Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla Newsletter



Login

Benvenuto in Manuale di Volo

La forma mentis del pilota

Scritto da Antonio Chialastri

Giornata molto calda in questo giorno di riposo. Vestitino d’ordinanza per una riunione importante. Il traffico di Roma che non è neanche da vomito, come al solito: direi che sembra piuttosto un immenso parcheggio: tutti fermi, nessun si muova.

Leggi tutto

 

Antarctic Rescue: la notte più lunga

Scritto da Roberto Malaguti

Sono giunti a Rothera, nell’ultima base con una “vera“ pista prima della fine del mondo, i due Twin Otter canadesi della Kenn Borek Air, in missione di salvataggio a favore di un tecnico del NSF (Nationl Science Foundation) in pericolo di vita presso la base antartica permanente di Amundsen–Scott (lat. -90˚,00 long. 00,00).

Leggi tutto

 

Quelli della stanza uno

Scritto da Redazione

Ci è recentemente capitato di parlare di personaggi che della prima Alitalia, quella che era una delle prime compagnie del mondo, hanno fatto la storia. Anche il comandante Adalberto Pellegrino è stato uno di loro, e vent’anni fa ha raccontato quell’epopea in un libro, oggi praticamente introvabile.

Leggi tutto

   

Ho subìto mobbing - II

Scritto da Silvana Lovera

II – (segue) Un navigante, quello del quale stavamo parlando, che vola per 15 ore o più in deroga al FTL (Flight Time Limitation), in atmosfera pressurizzata, che mangia precotti quando ha tempo, dorme poco o in alberghi sempre più inidonei per smaltire la fatica operativa e il jet-lag.

Leggi tutto

 

Addio, Ugo...

Scritto da Agostino Ferrari

Nella storia di quella che era la nostra “compagnia di bandiera” ci sono dei nomi che non hanno bisogno di presentazione. Uno di questi è Agostino Ferrari: è grazie a piloti come lui che la “vecchia” Alitalia arrivò ad essere una delle prime 10 compagnie al mondo. Anche Ugo Avramo era uno di loro…

Leggi tutto

   

RSS
RSS