Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla Newsletter



Login

Prestazioni & Limitazioni Umane

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Per chi segue anche solo saltuariamente Manuale di Volo, Antonio Chialastri non ha certo bisogno di presentazione: la sua presenza assidua nelle nostre pagine, dove è titolare delle rubriche Pilota oggi e Una valigia mezza vuota, costituisce infatti il  migliore dei biglietti da visita.


chialastri2E a ben pensarci, forse non ci sarebbe nemmeno bisogno di presentare la sua seconda fatica editoriale, ancora fresca di stampa: Human Factor – Prestazioni & Limitazioni Umane, edito da IBN.

Non ce ne sarebbe bisogno perché a deporre a favore di questo secondo volume basta già il successo che il suo predecessore, uscito poco meno di un anno fa, ha riscosso tra gli appassionati di sicurezza e di human factor, tra i quali anche molti esponenti del mondo medico.

Quel primo volume (Sicurezza & Errore Umano), pur nella completezza della sua trattazione, costituiva secondo l'autore una sorta di nice to know, qualcosa di interessante da conoscere e da capire, una specie di introduzione ai concetti dello human factor.

Il libro che, sotto il patrocinio dell'AeroClub d'Italia, in questi giorni è uscito in libreria si configura invece come un need to know, nel senso che, più centrato sull'attività di volo, affronta gli argomenti in maniera decisamente più operativa.

Dalla gestione del sonno agli effetti del jet lag, dal contenimento della fatica operazionale al riconoscimento dello stress, dalle illusioni ottiche (che secondo la Flight Safety Foundation causano il 21% degli incidenti per Loss of Control) al mantenimento di una buona forma fisica, Human Factor – Prestazioni & Limitazioni Umane offre infatti tutta una serie di nozioni, che potremmo definire “salvavita”, di particolare utilità a chi, avvicinandosi al volo da giovane pilota, deve imparare a non sottovalutare i pericoli, spesso subdoli, dei quali l'ambiente operativo è disseminato.

Un libro pensato per i giovani e per la loro formazione, dunque, ma che piacerà anche a chi, dopo  tanti anni di volo, ritroverà nelle sue pagine la freschezza delle situazioni realmente vissute. Una sorta di summa delle esperienze accumulate nelle decine di migliaia di ore che vanno a formare la carriera di un pilota professionista, analizzate ed esposte con il rigore epistemologico del filosofo.


Scheda bibliografica

Titolo: Human Factor. Vol. 2: Prestazioni & Limitazioni Umane
Autore: Antonio Chialastri
Editore: IBN, 2012
Genere: Saggio

(27 ottobre 2012)

RSS
RSS