Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla Newsletter



Login

La vera vacanza comincia in volo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Leggero e a tratti divertente, questo libro è scritto da una giovane assistente di volo che descrive  episodi e aneddoti sulla sua vita professionale. Lo stile familiare e diretto con cui la scrittrice si avvicina al lettore, lo fanno assomigliare a un diario personale con i suoi commenti e osservazioni.

vacanzaLa sequenza dei racconti segue un filo temporale che va dai primi passi nell’aviazione civile (le prove di selezione, il corso di addestramento, il tirocinio in volo) fino ad arrivare ai primi contratti a termine e finalmente all’avvio di una carriera consolidata.

Le situazioni che vengono narrate sono sempre collegate ai rapporti con i propri colleghi (sia durante i voli che nelle permanenze a terra) o alla gestione, a volte complessa, dei viaggiatori: così non mancano gli scherzi dei piloti alle hostess matricole, il passeggero cafone e quello gentile, velate relazioni sentimentali e la descrizione del tempo libero passato nelle più belle mete esotiche in attesa del volo di rientro in Italia.

Nel corso del libro, l’autrice non manca di destare l’interesse del lettore in merito alla compagnia aerea per la quale lavora, ma nessun nome viene fatto: possiamo solo sapere che questa compagnia è italiana, con una buona tradizione alle spalle e specializzata in viaggi leisure.

Poco adatto a chi cerca una testimonianza approfondita di questa affascinante professione, può viceversa essere una lettura gradevole e rilassante per una piovosa domenica invernale.

Un’ultima curiosità: Serena Ambrosini, con una certa nonchalance, ci fa sapere tra le pagine dei suoi racconti, di essere sorella di un famoso calciatore italiano.

 

Scheda bibliografica

Titolo: La vera vacanza comincia in volo - Il bello di essere una hostess
Autore: Serena Ambrosini
Editore: SBC Edizioni, 2009
Genere: Narrativa

(30 gennaio 2011)

 

RSS
RSS